Blog

La difficoltà maggiore che incontrano i miei studenti di inglese è la comprensione orale.
Un conto è capire un testo scritto, tutt’altra storia è comprendere quando un native speaker si rivolge a noi.
A scuola, d’altra parte, le lezioni sono focalizzate sulla spiegazione di regole grammaticali e delle strutture sintattiche.
Poco spazio rimane quindi per lo speaking, ancor meno per il listening.

Le vacanze di Pasqua si sono appena concluse e già siamo pronti a preparare le valigie per il ponte lungo che quest'anno ci regala la nostra festa nazionale, il 25 aprile. Così durante le lezioni di inglese è un proliferare di racconti di gite fuori porta, visite alle capitali europee o, perchè no, assaggi di mare in luoghi esotici. Questi racconti portano con sè i consueti errori dovuti alla confusione dei termini inglesi che indicano i viaggi e il viaggiare.

Oggi si festeggia nel mondo la giornata internazionale sulla felicità. Ecco allora alcuni modi di dire per esprimere la nostra felicità in inglese da sfoggiare durante le nostre conversazioni con amici e conoscenti madrelingua, per sembrare più fluenti anche in questa lingua straniera. 

Anche nei Paesi Anglosassoni, come in Italia, il periodo che precede la Quaresima (Lent, in inglese) è caratterizzato da spensieratezza, giochi e tanto cibo. Da noi l’apice del Carnevale si raggiunge nel giorno del Martedì Grasso, che nel Regno Unito viene chiamato Shrove Tuesday, più comunemente conosciuto come Pancake Day

Il giapponese è una lingua molto particolare,
ben diversa nella grammatica, nei vocaboli e nella sintassi
 dalle lingue latine e europee più comuni. 
 
Inoltre, mentre è possibile praticare il tedesco, il francese o l'inglese
ogni volta che passiamo il confine,
praticare il giapponese con dei nativi è una questione ben più complicata
 (ci vogliono circa 12 ore di volo per raggiungere il Paese del Sol levante, se non facciamo scalo). 

Tutti i grandi sono stati piccoli,
ma pochi di essi se ne ricordano

'Il piccolo Principe'
Antoine de Saint-Exupèry.

Il Doposcuola di Eva p.iva 00897920146
Informazione sull´utilizzo dei cookie per questo sito

L´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazione, accetterai di ricevere i cookies dal sito IlDopoScuola. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi le nostre Informazioni sui Cookies.